Monteriggioni: il Castello, la geografia, la storia….. il Territorio!

Destinatari Scuola dell’Infanzia, Scuola Primaria, Scuola Secondaria di Primo Grado, Scuola Secondaria di Secondo Grado

Finalità

  • Visitare un sito che è Patrimonio dell’Umanità: capire cosa significa questo, in termini di responsabilità e condivisione: per un’educazione alla cittadinanza “planetaria”, e non solo nazionale.

  • Esplorare una delle aree più belle della Provincia, e unire geografia, storia, scienze ed economia con un unico sguardo.

  • Visitare il Castello ovviamente da un punto di vista storico, annotando però quanto esso faccia parte di un ecosistema naturale (piante che crescono sulle sue mura, uccelli che vi nidificano, insetti, piccoli mammiferi, rettili: un ecosistema completo!)

  • Dalle mura, osservare:

-l’esterno del Castello: immaginarsi l’antico Padule, capire perché il borgo che ci sta in mezzo Abbadia Isola; studiare cause e modalità degli interventi umani sul territorio.

-l’interno del Castello: perché le costruzioni erano lontane dalle mura; lunghezza delle gittate delle armi di allora, ecc.

  • Avvicinare bambini e ragazzi al concetto di “territorio”: cosa significa e che valore ha.

Descrizione

Visita al Castello di Monteriggioni.

Si esplorerà il Castello, accostandosi alla sua storia, alle guerre per conquistarlo, ai suoi rimaneggiamenti e trasformazioni. Questi aspetti saranno compresi meglio grazie ad una passeggiata nei camminamenti sopra le mura. Di qui, si potrà cercare di immaginare come era il luogo, prima delle bonifiche. Si cercherà di capire come e con quali mezzi furono fatte. Lo sguardo spazierà verso Siena, Firenze, Pisa, permettendo di comprendere perché questo luogo era così importante dal punto di vista strategico.

Si osserverà poi la Montagnola, e se ne spiegherà l’importanza dal punto di vista naturalistico, i motivi per cui è stata fatta Sito di Interesse Comunitario.

Una visita al rinnovato Museo ci riporterà alle epoche medievale e rinascimentale, grazie ai diorami, alle armi e alle armature, che in parte possono anche essere toccate, maneggiate, indossate.

Altre informazioni :
Si consigliano scarpe comode, pantaloni, k-way, abbigliamento “a strati”. Zaino con acqua, e spazio per metterci golf di troppo! Una classe per volta.

Dove Monteriggioni

Durata/Periodo
2-4 ore/ tutto l’anno

Ulteriori informazioni aggiuntive

L’ingresso al Museo e ai Camminamenti potrebbe essere a carico della Scuola.

NB: L’Ecomuseo offre laboratori di ampliamento, da svolgere in classe

Costo: 120-160 €


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

yHzk

Please type the text above:

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>